Termocamini per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria alimentati a combustibili poveri (legna, pellet, gusci di nocciole o pistacchi)

  1. Valvola a farfalla per regolazione tiraggio
  2. centralina di gestione
  3. Produzione acqua calda sanitaria
  4. Sportellone frontale a scomparsa
  5. assenza di fumo nell’ambiente
  6. elevato rendimento termico

 

 

 

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Termocamini a legna e pellet HELIOS.
silenzioso ed ecologico, il termocamino Helios è stato progrettato per elimentare l’impianto di riscaldamento a termosifosi, e per la produzione di acqua calda sanitaria (integrando la serpentina in rame),
è interamente realizzato con lamiere d’acciaio di elevato spessore e di qualità certificata.
Il piano fuoco è composto di materiali refrattari e la griglia cenere è in ghisa; il focolare semicircolare e profondo lo rende adatto anche alla cottura.
Helios è disponibile in due versioni: uno alimentato solo a legna ed un vesione definita combinato (Legna e Pellet). Il termocamino Helios a legna funziona come un tradizionale caminetto: basta caricare la legna nella camera di combustione ed accendere il fuoco. Helios brucia in modo costante sia piccole che grandi quantità di legna in qualsiasi modo vengano caricate ed innescate. Un’intera carica garantisce 6 ore di riscaldamento. il termocamino Helios Combinato, dall’accensione allo spegnimento, è regolato dalla centralina in modo totalmente automatico. La centralina inoltre gestiste anche la commutazione della combustione da legna a Pellet.
I termocamini Helios sono a tiraggio naturale. La manutenzione richiesta è quella ordinaria: pulizia vetro; svuotamento cenere; controllo annulae passaggio fumi.

  1. Valvola a farfalla per regolazione tiraggio
  2. centralina di gestione
  3. Produzione acqua calda sanitaria
  4. Sportellone frontale a scomparsa
  5. Assenza di fumo nell’ambiente
  6. Elevato rendimento termico